{{profile.url}}

Bruno Roncaglio

{{profile.rule}} da {{TranslateDate(profile.startDate | date:'MMMM y')}}

{{profile.quote}}

La mia passione per la musica è iniziata all'età di nove anni quando mio padre ha regalato a me ed a mio fratello Giovanni la nostra prima chitarra classica, ovviamente da usare a turno. Ricordo ancora la mia emozione, ma soprattutto la frase di sfida di nostro padre: "tanto non siete come me, tra qualche mese non vi ricorderete neanche più della sua esistenza". È proprio con questo spirito di sfida che ho iniziato a suonare la chitarra scambiando accordi e rubando trucchetti ai miei amici chitarristi: con loro trascorrevo ore e ore ad esercitarmi per migliorare sempre di più, quasi fosse una gara. A sedici anni ho esordito con la mia prima band esibendomi con la mia prima chitarra elettrica, la mitica Fender Telecaster che ancora conservo gelosamente tra gli oggetti più cari. I POLICE sono stati sempre la fonte di ispirazione e di studio: sono cresciuto con la loro musica e conosco perfettamente tutti i loro brani. Tutte le sere io, mio fratello ed l'amico Ivo suonavamo nell'officina di mio padre, nella quale avevamo riservato un piccolo angolino che utilizzavamo come sala prove. Quando il batterista si assentava però io prendevo il suo posto perché adoravo il ritmo ed il suono dei tamburi: era irresistibile per me. Quindi dalla chitarra alla batteria il passo è stato breve. Dopo diversi anni da autodidatta ho deciso di approfondire lo strumento e grazie ai vari maestri che ho incontrato sul mio percorso formativo, sono passato dalla teoria e solfeggio ai primi rudimenti del tamburo ed ho iniziato ad avere maggiore padronanza della musica e dello strumento. Nel corso degli anni ho proseguito gli studi con la batteria ed ho anche partecipato nel 2006 allo spettacolo di apertura delle Olimpiadi Torino 2006 come percussionista con sedici timpanisti diretti dal maestro Simone Bosco: un'esperienza unica ed indimenticabile.Ho anche provato l'esperienza in qualità di cantante, frequentando una scuola di canto moderno. Non finirò mai di ringraziare mia moglie Silvia che da sempre mi incoraggia e mi spinge a dare il meglio e i maestri che ho incontrato nel mio percorso di formazione: Andrea Penna, Roberto Testa e Gianfabio Cappello... e la musica continua.

Le mie band del passato:
Mister Adapoe
The Thieves
Akusting
Absolute Rock
Fly Notes
Donkey Tonkey Sugar Band
Mezzo Pieno

Con chi suono adesso:
State Of Grunge
Art Rock Band

HEAVEN Calendario Maggio